2021-07-12

Ripartire dopo il Covid grazie al franchising del fitness Hi-Tech

Fit And Go non è stato colpito dalla chiusura Covid come le altre realtà del fitness sul mercato. Com'è stato possibile e perchè è riuscito ad investire ancora?

Ripartire dopo il Covid grazie al franchising del fitness Hi-Tech

Sarà possibile ripartire dopo il Covid nel settore del fitness? Il periodo che stiamo vivendo, post chiusura totale per Covid-19, è un periodo storicamente ed economicamente complesso, pochi sono gli esempi di situazioni simili nel passato. La pandemia ha danneggiato duramente moltissime aziende e attività commerciali, primi fra tutti i settori:

  • delle strutture ricettive e della ristorazione
  • dello spettacolo
  • dello sport, colpendo palestre, piscine e strutture sportive.

Moltissimi hanno dovuto chiudere le attività a causa delle enormi perdite che hanno registrato, secondo i report del Sole 24 Ore, cali fino al 60% rispetto al fatturato degli anni precedenti.

Se è vero ed evidente a tutti, che molti non sono riusciti a fronteggiare questa delicata situazione, è vero anche che altri hanno saputo rimanere in piedi, sintomo di essere aziende solide ed in salute!

Noi di Fit And Go ci siamo orgogliosamente riusciti ed oggi vogliamo raccontarvi come e perchè.

Ripartire dopo il Covid nel settore fitness: si può!

La nostra azienda di fast fitness, sebbene ha registrato una forti perdite di fatturato dovute ai mesi di chiusura, ha riposto  all’arresto causato dalla pandemia con l’apertura di ben 6 nuovi centri ed un aumento di capitale da 100.000 euro, oltre a tante nuove assunzioni. Abbiamo utilizzato questo periodo a nostro favore, per lavorare su attività ad alto valore aggiunto ed impegnandoci ad attrarre nuovi clienti e imprenditori in tutta Italia con la nostra formula di franchising unica nel suo genere.

Marco Campagnano, fondatore e CEO di Fit And Go si era espresso così a riguardo:

“Il lungo periodo del lockdown è stato molto duro per il settore fitness, un mondo che però è abituato per sua natura alle sfide. Nel corso dell’anno, infatti, oltre a salvaguardare il posto di lavoro di tutti i nostri collaboratori, senza alcun licenziamento, abbiamo deciso di fare un importante aumento di capitale per dare un segnale positivo a tutti i nostri affiliati ed un messaggio di resilienza e forza a tutti gli imprenditori che hanno scelto d’investire nel gruppo Fit And Go”.

I 6 nuovi centri Fit And Go si trovano in tutta Italia: nel cuore di Roma (a due passi da Piazza di Spagna), Cava de Tirreni, L’Aquila, Monterotondo, Pescara e Salerno. Molti sono stati gli imprenditori che ci hanno dato fiducia, decidendo di investire nel nostro franchising e che hanno di certo contribuito alla nostra ripresa ancor più rapida.

Il nostro business è vincente ed offre una solida base da cui partire se si decide di diventare imprenditori, basti pensare che solo nella prima settimana di riapertura più di 8 mila clienti hanno ripreso i loro allenamenti Hi-Tech, contribuendo all’impennata nel trend di fatturazione che ha registrato picchi di oltre 330.000 euro in una sola settimana.

Il metodo vincente

Ciò che ci ha permesso di avere successo rispetto agli altri è stato proprio il format degli allenamenti che proponiamo. Tutti i nostri allenamenti prevedono solamente la presenza di un personal trainer specializzato e del cliente.

Il nostro vantaggio rispetto agli altri? La sicurezza dei nostri centri! In un periodo di forte incertezza e paura generalizzata abbiamo potuto garantire ai nostri clienti con assoluta certezza la totale sicurezza durante gli allenamenti. Ci siamo riusciti benissimo:

  • igienizzando attentamente spazi, macchinari ed abbigliamento
  • garantendo il giusto distanziamento tra il professionista e il cliente
  • gestendo il sistema ad ingressi contingentati, scaglionando gli appuntamenti.

ragazza allenamento covid

Per noi è stato più semplice rispetto alle palestre tradizionali poichè i nostri servizi, già prima del Covid-19, garantivano una totale privacy al cliente, con allenamenti one to one, su appuntamento e personalizzati.

Abbiamo investito nell’acquisto di macchinari all’avanguardia che consentono allenamenti total body in un tempo brevissimo: soli 20 minuti a settimana.

I nostri allenamenti principali:

  • EMS (Elettro Mio Stimolazione): consente di aumentare il lavoro muscolare dell’80%, andando quindi a diminuire la massa grassa.
  • Vacufit: combina l’allenamento aerobico (tapis roulant) all’effetto vacuum (sottovuoto) e a quello thermal (raggi infrarossi). In soli 30 minuti di camminata migliora la circolazione e riduce gli accumuli adiposi.
  • Criofit: una vera e propria cabina di criosauna che attraverso i vapori di azoto riduce la temperatura all’interno fino a -170 gradi. In soli 3 minuti consente un miglioramento della circolazione del sangue, un’accelerazione del metabolismo e contrasta ritenzione idrica ed inestetismi.